NOTIZIE UTILI — 27 giugno 2012
Diritti dei consumatori. Vecchi debiti, come fare se le finanziarie di rifanno vive

(mentelocale.it)

Caro Sportello del Consumatore,
da alcuni mesi mi trovo tartassato da lettere e telefonate di una società di recupero crediti che vuole da me oltre 1000 Eu per un debito con una finanziaria. Effettivamente mi ricordo di aver chiesto un prestito molti anni fa, ma l’avevo anche pagato regolarmente. Cosa posso fare per togliermi questa gente di torno?

Giovanni Battista

Gentile Giovanni Battista,
il suo caso sta diventando sempre più frequente. Molti grandi creditori (banche, finanziarie, assicurazioni) vanno a riesumare vecchi crediti e, per evitare la spesa del recupero, appaltano il servizio a società private esterne specializzate nel contatto telefonico e scritto – sovente asfissiante – con l’asserito debitore.

Intanto è bene precisare che le società di recupero crediti dovrebbero, di regola, possedere la documentazione probatoria della natura e del preciso contenuto del credito vantato. Il primo consiglio è quindi di chiedere copia di tutto per controllare con calma la situazione e confrontarla con i documenti in proprio possesso.

È poi utile sapere che le società di recupero non sono dirette titolari del credito (agiscono infatti come semplici intermediari) e quindi non possono mettere in pratica le minacce di immediata azione legale di cui questi riscossori si riempono la bocca per spaventare il debitore e indurlo a pagare.

Per non parlare degli errori! Pochi giorni fa, la nostra associazione ha azzerato un presunto debito di 3200 Eu nato dalla manchevole registrazione dei pagamenti da parte di una blasonata società finanziaria, la quale ha dovuto riconoscere l’errore e chiedere scusa al malcapitato consumatore.

In ogni caso, è bene ricordare che le società di recupero crediti hanno sempre un margine di manovra nella trattativa, per cui conviene giocare al contrattacco sottoponendo al riscossore una proposta di transazione con pagamento di un tot forfettario oppure, alla peggio, una proposta di rateizzazione del debito.

Related Articles

Share

(0) Commenti

Lascia un commento