NOTIZIE UTILI — 03 giugno 2012
Veneto: Swg, un consumatore su due non si fida di banche e assicurazioni

Venezia, 3 giu. – (Adnkronos) – I settori economici nei cui confronti i consumatori del Veneto si sentono meno tutelati sono le banche (59 per cento) e le assicurazioni (53). Le altre voci di preoccupazione si collocano al di sotto del 40 per cento (chiarimenti su disservizi 38 per cento; energia 37 per cento, truffe on line e acquisti entrambi al 36 per cento; telefonia al 34 per cento e cosi’ via). E’ quanto rileva una indagine condotta tra il 5 e l’11 aprile scorso da Swg su incarico della Regione Veneto (margine d’errore statistico del 3,5 per cento), presentata dall’assessore regionale alla tutela del consumatore Franco Manzato, da Enzo Risso per la societa’ che ha condotto la ricerca, dal presidente nazionale del Movimento Consumatori Lorenzo Miozzi e dal presidente nazionale di Federconsumatori Rosario Trefiletti.

L’indagine stima che l’84 per cento dei consumatori veneti ritengano importante o molto importante l’attivita’ della associazioni di tutela dei diritti degli utenti, alle quali si e’ gia’ rivolto il 25 per cento degli intervistati, con un grado di soddisfazione del 64 per cento. Il 59 per cento del campione si sente peraltro poco o per niente informato sui propri diritti di consumatore.

Related Articles

Share

(0) Commenti

Lascia un commento